Avvocato Roma Studio Legale

diritto radiotelevisivo

Una panoramica sul diritto radiotelevisivo e diritto dell’informazione ad opera dell’Avv. Scelsi, Of Counsel dello Studio legale di Roma, Sarzana e Associati. La nostra Carta Fondamentale, com’è noto, riconosce e garantisce tutta una serie di importanti libertà al fine di promuovere, in totale armonia e coerenza con i suoi principi fondamentali, il pieno sviluppo della Read more about diritto radiotelevisivo[…]

norme_tributarie

I diritti sul software creato dal dipendente spettano all’azienda o al lavoratore?

La creazione e trasformazione di software da parte di aziende ( o dai dipedenti di quest’ultima) deve essere attentamente regolamentata dal punto di vista della proprietà intellettuale ed industriale, poichè le conseguenze di un contratto  scritto sulle caratteristiche di un software, può determinare la perdità di proprietà dello stesso programma per elaboratore. La Corte di Read more about I diritti sul software creato dal dipendente spettano all’azienda o al lavoratore?[…]

A3671C02-8E86-4031-A7ED-4B3DA2B213C0

Fulvio Sarzana nominato Professore Straordinario nella facoltà di Giurisprudenza della Università Internazionale Uninettuno.

Fulvio Sarzana di S.Ippolito dall’anno Accademico 2017/2018, dello Studio legale di Roma Sarzana e Associati,  insegnerà come Professore Straordinario, raggruppamento disciplinare IUS/10 nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Internazionale Telematica Uninettuno a Roma. Il corso di laurea è Diritto dell’impresa, del lavoro e delle nuove tecnologie con indirizzo Diritto della società digitale. A lui vanno le Read more about Fulvio Sarzana nominato Professore Straordinario nella facoltà di Giurisprudenza della Università Internazionale Uninettuno.[…]

Carlo Sarzana, Presidente on aggiunto della Corte di Cassazione, il suo nuovo libro

I misteri di anni lontani raccontati da un Magistrato Cassazione, Carlo Sarzana, Presidente aggiunto onorario della Cassazione ed attualmente Avvocato Cassazionista dello Studio legale Roma, Sarzana e Associati. Ai conti che non tornano si rischia di fare l’abitudine. Al tempo stesso, l’abitudine bisogna cercare di non farla mai. Senza cedere a tentazioni dietrologiche (spesso ottengono Read more about Carlo Sarzana, Presidente on aggiunto della Corte di Cassazione, il suo nuovo libro[…]

Avvocato Roma Studio Legale

CASSAZIONE e Corte Europea dei diritti dell’Uomo. I precedenti della CEDU sono fonti qualificate per le decisioni dei Tribunali Italiani.

Le sentenze della Corte Europea dei diritti dell’uomo sono fonte privilegiata per ritenere che l’estradizione di un cittadino al paese richiedente possa comportare trattamenti inumani e degradanti in violazione degli artt. 2, 3, 5 e 6 CEDU. E’ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione con sentenza 53741 del  2016, depositata il 19 dicembre scorso. La Read more about CASSAZIONE e Corte Europea dei diritti dell’Uomo. I precedenti della CEDU sono fonti qualificate per le decisioni dei Tribunali Italiani.[…]

Cassazione e Reati informatici: quando è reato l’uso di un software peer to peer

L’uso di un software di scambio in internet non è idoneo in sè a determinare la commissione di un reato informatico incentrato sulla detenzione di materiale vietato o sulla sua successiva diffusione. E’ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione penale, accogliendo il ricorso dell’avvocato dell’imputato,  in una sentenza depositata 7 ottobre 2016. continua su Read more about Cassazione e Reati informatici: quando è reato l’uso di un software peer to peer[…]

Reputazione on line, diffamazione e diritto all’oblio. Come ottenere la cancellazione secondo il Tribunale.

Il Tribunale di Milano ha emesso una interessante sentenza in tema di diritto all’oblio, tutela della reputazione e diffamazione on line. In particolare lo stesso Tribunale ha annullato un provvedimento del Garante Privacy. per saperne di più: http://fulviosarzana.nova100.ilsole24ore.com/2016/10/07/reputazione-on-line-diritto-alloblio-e-diffamazione-il-tribunale-di-milano-annulla-provvedimento-del-garante-privacy/

Abuso di ufficio: quando le persone concorrono nel reato

Cassazione, settembre 2016. In tema di abuso di ufficio ai fini della configurabilità del concorso di persone nel reato, il contributo concorsuale acquista rilevanza non solo quando abbia efficacia causale, ponendosi come condizione dell’evento illecito, ma anche quando assuma la forma di un contributo agevolatore e di rafforzamento del proposito criminoso già esistente nei concorrenti, in Read more about Abuso di ufficio: quando le persone concorrono nel reato[…]

WeeJay