Cassazione: insulto via email per mancati pagamenti non è reato

  Lo stato d’ira palesato via email a più persone da parte di  colui che non riceve un pagamento promesso non è punibile operando la scriminante prevista dall’art 599, 2 comma del codice penale  a mente del quale ” Non è punibile chi ha commesso alcuno dei fatti preveduti dall’articolo 595 ( che punisce la diffamazione n.d.r.)  nello stato d’ira determinato da Read more about Cassazione: insulto via email per mancati pagamenti non è reato[…]

Scandali #MeToo e gli aspetti legali

Quali sono le implicazioni legali nella copertura del movimento #MeToo? Giovedì 12 aprile 2018, alle ore 9 e 45 a Perugia, si svolgerà il seminario dal titolo Scandali #MeToo e gli aspetti legali Relatori  l’Avv Fulvio Sarzana dello studio legale di Roma Sarzana e Associati e Fabio Bertoni, general Counsel della Rivista statunitense New Yorker. Vedremo Read more about Scandali #MeToo e gli aspetti legali[…]

Responsabilità da reato delle società. La particolare tenuità del fatto.

Il Supremo Collegio ha affrontato a fine febbraio del 2018 un quesito interessante in tema di responsabilità amministrativa degli enti derivante da reato. In particolare i Giudici di Piazza Cavour hanno statuito in tema di  responsabilità dell’ente, per il d. Igs. n. 231/2001, nelle ipotesi di applicazione della particolare tenuità del fatto nei confronti dell’imputato. Read more about Responsabilità da reato delle società. La particolare tenuità del fatto.[…]

Avvocato Roma Studio Legale

Abuso di ufficio: quando le persone concorrono nel reato

Cassazione, settembre 2016. In tema di abuso di ufficio ai fini della configurabilità del concorso di persone nel reato, il contributo concorsuale acquista rilevanza non solo quando abbia efficacia causale, ponendosi come condizione dell’evento illecito, ma anche quando assuma la forma di un contributo agevolatore e di rafforzamento del proposito criminoso già esistente nei concorrenti, in Read more about Abuso di ufficio: quando le persone concorrono nel reato[…]

Sezioni Unite della Corte di Cassazione su Reati informatici ed intercettazioni telematiche

Reati Informatici.  Si dovrà pronunciare la Corte di Cassazione a sezioni Unite. E’ stata rimessa Alle sezioni Unite della Corte di Cassazione la questione della validità dell’intercettazione telematica attraverso programmi software installati all’insaputa del soggetto-bersaglio. Le sezioni Unitre dovranno stabilire la validità delle intercettazioni telematiche attraverso captatore informatico. In particolare il Supremo consesso dovrà stabilire Read more about Sezioni Unite della Corte di Cassazione su Reati informatici ed intercettazioni telematiche[…]

Reati informatici, intercettazioni ambientali e videoriprese.

REATI INFORMATICI E INTERCETTAZIONE TELEMATICA. I LIMITI DEI CD TROJAN DI STATO Rapporti tra intercettazioni e videoregistrazioni attraverso captatori informatici e tutela costituzionale e della riservatezza   http://www.avvocatopenale.net/avvocato-penale-roma-blog/5

WeeJay