Privacy e GDPR: la Cassazione sul trattamento illecito di dati personali.

  Il reato di trattamento illecito di dati personali, previsto dall’art 167 del Codice privacy, sarebbe oggetto di una depenalizzazione contenuta nel decreto legislativo di recepimento del Regolamento  Europeo privacy (GDPR) approvato in via preliminare dal Consiglio dei Ministri il 21 marzo 2018. La norma però ha avuto una discreta fortuna in sede giurisprudenziale, come dimostra l’abbondante produzione di precedenti richiamata anche Read more about Privacy e GDPR: la Cassazione sul trattamento illecito di dati personali.[…]

Privacy: Diffusione dei dati sensibili e rispetto dei diritti fondamentali le Sezioni Unite della Cassazione.

Gli Enti pubblici hanno il dovere di trattare i dati sensibili nel rispetto dei diritti fondamentali, proteggendone la possibile diffusione, anche in assenza di precise norme di legge o no? E’ questa in sintesi la domanda a cui dovranno dare risposta le Sezioni Unite della Corte di Cassazione, evocate dalla prima sezione della Cassazione, che Read more about Privacy: Diffusione dei dati sensibili e rispetto dei diritti fondamentali le Sezioni Unite della Cassazione.[…]

Cassazione e Reati informatici: quando è reato l’uso di un software peer to peer

L’uso di un software di scambio in internet non è idoneo in sè a determinare la commissione di un reato informatico incentrato sulla detenzione di materiale vietato o sulla sua successiva diffusione. E’ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione penale, accogliendo il ricorso dell’avvocato dell’imputato,  in una sentenza depositata 7 ottobre 2016. continua su Read more about Cassazione e Reati informatici: quando è reato l’uso di un software peer to peer[…]

I reati sulla privacy non sono stati depenalizzati. Cassazione.

I reati compiuti dal datore di lavoro nell’esercizio del controllo abusivo dei lavoratori non sono depenalizzati. E’ quanto ha sostenuto la Corte di Cassazione in una recentissima sentenza. In particolare  la Corte ha ritenuto che alle fattispecie di controllo a distanza del lavoratore effettuate in violazione dei diritti di riservatezza del dipendente, non si potesse Read more about I reati sulla privacy non sono stati depenalizzati. Cassazione.[…]

Cassazione: il datore di lavoro può fare videoriprese del dipendente

La  Suprema Corte di Cassazione, con una sentenza emessa ad agosto 2016, ha stabilito che il datore di lavoro non compie illeciti  qualora videoriprenda i dipendenti, sul posto di lavoro, al fine di verificare l’eventuale commissione di reati. I giudici di legittimità hanno respinto il ricorso di alcuni dipendenti che contestavano  i metodi utilizzati per Read more about Cassazione: il datore di lavoro può fare videoriprese del dipendente[…]

Primo tribunale speciale sui crimini informatici. Avvocati e Giudici specializzati in reati informatici.

Nasce il primo Tribunale dedicato interamente ai Reati informatici, con avvocati e giudici specializzati in Reati informatici e a mezzo internet. L’organismo, insediatosi a Kuala Lumpur, in Malesia sarà specializzato nella gestione di casi tra i quali frode bancaria, hacking, falsificazione di documenti, diffamazione, spionaggio, gioco d’azzardo online e pornografia.      

Privacy, stalking, Cyberbullismo. Il caso Tiziana Cantone. Intervista di Fulvio Sarzana a METRO.

Roma. Il diritto all’oblio decretato dal giudice non è stato sufficiente. L’oblio, per Tiziana, non è mai arrivato. Il web non perdona. Le sue immagini continuavano a perseguitarla. «Una vicenda terribile e per certi versi anche inspiegabile, ma che non deve essere accaduta invano. Adesso servono nuove regole e certe».   A parlare è l’avvocato Fulvio Read more about Privacy, stalking, Cyberbullismo. Il caso Tiziana Cantone. Intervista di Fulvio Sarzana a METRO.[…]

Avvocato Roma Studio Legale

Stalking telematico, diffamazione, sostituzione di persona e cyberbullismo

  Repubblica.it intervista Fulvio Sarzana, dello Studio legale di Roma, Sarzana e Associati: Così, una legge che doveva essere dedicata alla prevenzione e tutela dei minori è diventata una legge punitiva che giuristi come Fulvio Sarzana temono potrebbe toccare anche i giornalisti troppo insistenti per avere un’intervista o che pubblicano sul sito del loro giornale Read more about Stalking telematico, diffamazione, sostituzione di persona e cyberbullismo[…]

Il nuovo Regolamento Privacy. Cosa prevede

  L’intervista 2/ L’avvocato esperto di Internet «È come dire: chiudiamo le autostrade visto che ci sono troppi incidenti stradali». L’esempio è un po’ forte ma Fulvio Sarzana, avvocato ed esperto di diritti fondamentali e rete internet lo spiega: «Non è lo strumento in sè ad essere sbagliato. È come lo si usa. Limitare l’accesso Read more about Il nuovo Regolamento Privacy. Cosa prevede[…]

WeeJay