Cipro. Sequestro trading on line

Cipro. Sequestro trading on line

Indagini per abusivismo finanziario a carico di ignoti Roma, 22 mar – I giudici per le indagini preliminari del tribunale di Roma, Orlando Villoni e Simonetta D’Alessandro, hanno sequestrato i piu’ grandi portali internet mondiali di trading online, tutti appartenenti a societa’ cipriote. La decisione, come riferisce l’avvocato Fulvio Sarzana sul suo blog, e’ stata presa su richiesta della Procura di Roma. Si tratta dei portali finanziari www.ioption.com, www.eztrader.com, www.bocapital.com, www.tradesmarter.com /www.startoptions.com. gestite da societa’ con sede dichiarata a Cipro. Allo stesso provvedimento e’ stato sottoposto il portale www.anyoption.com , con sede sempre dichiarata a Cipro. Al momento, le indagini, affidate ai nuclei speciali di polizia valutaria e frodi telematiche della Guardia di Finanza per il reato di abusivismo finanziario, sono a carico di ignoti.

Leggi tutto

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay