Diritto d’autore: sentenza sul p2p

Diritto d’autore: sentenza sul p2p

Tribunale di di Santander e Cantabria, sentenza n. 309/2006. “le condotte relazionate con la utilizzazione di nuove tecnologie per comunicare od ottenere opere protette, come per esempio quella di upload o download da internet o quella di scambio di files attraverso sistemi di P2P, a prescindere dalla possibilità di configurare degli illeciti civili, per i quali i titolari dei relativi diritti potranno esercitare le opportune azioni in via civile, non integrano i requisiti per l’incriminazione penale se non sussiste un animo di lucro commerciale”.

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay