Il sole 24 ore: Diffamazione via web

Il sole 24 ore: Diffamazione via web

Contrastare un atto di diffamazione sul web è un po’ come tentare di uccidere un’idra dalle tante teste: una ne mozzi, tante altre ne nascono. «Ho clienti che sono diffamati su internet da dieci anni e sono ormai disperati: gli articoli che li riguardano continuano a essere riprodotti su vari siti, anche posti su server esteri», spiega Fulvio Sarzana, avvocato esperto di diritto su internet. Al solito, infatti, succede così: l’articolo o il blog sequestrato in via preventiva è ancora disponibile sui motori di ricerca (nella “cache”, accessibile da qualunque utente).

Leggi tutto

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay