Nuove opportunità per le imprese del settore ICT, Media e TLC, con la legge Comunitaria

ambiamenti in vista per il mercato delle piccole e medie imprese nel settore delle Telecomunicazioni.

La legge 29 luglio 2015, n 115, denominata:  “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea – Legge europea 2014″, ha introdotto alcune modifiche all’art. 34 del Codice delle Comunicazioni elettroniche (“Diritti amministrativi”) e  all’Allegato 10 allo stesso codice.

La Norma apre  nuove opportunità per le aziende italiane che desiderino   fornire connettività e telefonia al pubblico, introducendo, tra le altre cose, una importante modifica in materia di contributi amministrativi, sia per quanto riguarda la fornitura di reti pubbliche di comunicazioni sia per quella di servizio telefonico accessibile al pubblico.

 

http://fulviosarzana.nova100.ilsole24ore.com/2015/09/11/liberalizzazione-del-mercato-delle-tlc-dalla-legge-comunitaria-meno-tasse-per-gli-imprenditori/

Lascia un commento

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay