Nuovi domini icann

Nuovi domini icann

DOPO dieci anni di proposte, rifiuti e ricorsi, il porno su internet sta per avere il suo marchio di fabbrica: l’Icann, l’ente internazionale che gestisce i domini internet, darà oggi il suo via libera alla creazione del suffisso “.xxx” per identificare i siti pornografici. Accanto ai tradizionali .it, .com o .net, dunque, gli editori di siti web e i loro utenti troveranno a breve un’altra estensione che caratterizzerà in maniera inequivocabile le pagine vietate ai minori.

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay