pedofilia: tribunale di roma assoluzione

pedofilia: tribunale di roma assoluzione

Roma, 3 ott. La connessione wi-fi in caso di detenzione di materiale pedofilo, in assenza di altre prove, non può provare la colpevolezza dell’imputato. E’ di fatto in base a questo principio che il tribunale monocratico della Capitale ha assolto un professionista di 50 anni, F.C., che tra il 1 marzo e l’8 aprile 2009 – secondo il capo d’imputazione – aveva scaricato file multimediali realizzati “mediante lo sfruttamento sessuale di minori di anni 18”.

Leggi tutto

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay