Reati tributari e fiscali: dal 2 settembre la notizia di reato entro 4 anni.

Reati tributari e fiscali: dal 2 settembre la notizia di reato entro 4 anni.

Il D. Lgs.5 agosto 2015, n. 128, in vigore dal 2 settembre ha previsto che l’Agenzia delle entrate debba inviare la notizia di reato entro il termine ordinario di decadenza di 4 anni ( o 5, in caso di mancata dichiarazione) per usufruire del raddoppio d

Solo l’invio della notizia di reato prima della scadenza ordinaria consentirà all’Agenzia delle Entrate il raddoppio dei termini per l’accertamento.

 Il  D. Lgs.5 agosto 2015, n. 128, in vigore dal 2 settembre ha previsto che l’Agenzia delle entrate debba inviare la notizia di reato entro il termine ordinario di decadenza di 4 anni ( o 5, in caso di mancata dichiarazione) per usufruire del raddoppio dei termini per l’accertamento.

Avvocato Roma Studio Legale

Avvocato Roma Studio Legale

Lascia un commento

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay