Retequattro e Europa 7 danni per 3,5 mld euro

Retequattro e Europa 7 danni per 3,5 mld euro

come è noto il Consiglio di Stato si è espresso il 31 maggio sulla vicenda Europa 7 che nel 1999 vinse la gara per una concessione nazionale, ma che non ha mai potuto trasmettere per mancanza di frequenze. Per quanto riguarda il risarcimento? Per la giustizia amministrativa: 2,169 miliardi in caso di attribuzione delle frequenze, 3,5 miliardi in caso contrario. La decisione arriverà dopo la risposta del governo e l’udienza è prevista per il 16 dicembre, quando dovrebbe essere pervenuta anche la documentazione aggiuntiva chiesta al ministero e all’Agcom (entro il 15 ottobre).

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay