scommesse on line: c giustizia UE

scommesse on line: c giustizia UE

Corte di Giustizia Ue: legali i blocchi nazionali relativi ai siti di gambling on line. Per questi motivi, la Corte (Grande Sezione) dichiara: L’art. 49 CE non osta ad una normativa di uno Stato membro, come quella oggetto della causa principale, che vieti ad operatori, quali la Bwin International Ltd, stabiliti in altri Stati membri in cui forniscono legittimamente servizi analoghi, di offrire giochi d’azzardo tramite Internet sul territorio del detto Stato membro

Leggi tutto

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay