Telecomunicazioni: Comm Europea terminazione

Telecomunicazioni: Comm Europea terminazione

Telecomunicazioni: la Commissione è favorevole alla riduzione delle tariffe di terminazione in Italia e sottolinea le disparità esistenti nell’UE La Commissione europea ha accolto con favore l’impegno messo in atto dall’AGCOM (l’autorità italiana per le garanzie nelle comunicazioni) per la riduzione delle tariffe di terminazione dei gestori alternativi di rete fissa. In una lettera inviata oggi alla AGCOM, la Commissione approva la proposta italiana di un approccio orientato ai costi, che prevede, a partire dal 1° luglio 2010, una tariffa di terminazione simmetrica pari a 0,57 centesimi di euro al minuto per tutti i gestori di rete fissa. Allo stesso tempo, tuttavia, la Commissione è preoccupata per le persistenti disparità tra le tariffe di terminazione praticate nell’UE.

Leggi tutto

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay