Torrents.net. I sequestri

Torrents.net. I sequestri

L’operazione della GdF di Agropoli, ha commentato Fulvio Sarzana, avvocato dei provider aderenti all’Associazione di categoria della Confcommercio ed esperto del diritto dell’informatica e delle tlc, “apre scenari inediti nella circolazione dei contenuti su internet, riaprendo un dibattito sulla possibilità che decisioni di tal tipo possano sconfinare nella vera e propria censura”. “Bisogna ricordare – ha spiegato Sarzana – come i temini ‘torrent’ o ‘utorrent’ facciano infatti riferimento a un protocollo per il trasferimento dei file e a un software il cui utilizzo è sicuramente lecito”. “L’iniziativa – ha concluso Sarzana – ancorché a tutela di diritti che potrebbero essere legittimi, sembra poter danneggiare anche lo scambio perfettamente legale di conoscenze tra gli sviluppatori di software di tutto il mondo. Il torrent è, infatti, il protocollo più utilizzato per scaricare le distribuzioni di software Linux.” (r.n.)

Leggi tutto

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay