Corte Europea dei diritti dell’Uomo su Responsabilità titolare di un sito per commenti.

Avvocato Roma Studio Legale

Avvocato Roma Studio Legale

 

I TRIBUNALI sbagliano a condannare i gestori di siti per i commenti anonimi degli utenti: stanno violando un diritto fondamentale dell’umanità, la libertà d’espressione. L’ha stabilito la Corte europea dei diritti dell’Uomo con una sentenza di questa settimana, in merito al caso di un sito ungherese.

segue su Repubblica.it 

Lascia un commento

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay