Che Futuro intervista Fulvio Sarzana sul disegno di legge in materia di cyberbullismo

 

Ma secondo l’avvocato Fulvio Sarzana la legge adesso è inutile perché “Le modifiche apportate all’art 1 del DDL impediscono a colui che è vittima di ricatti o di diffusione di immagini attinenti la sfera sessuale di poter ottenere la rimozione dei contenuti. La norma infatti penalizza i comportamenti di aggressione politica, razziale, religiosa, e i dati idonei a rivelare l’orientamento sessuale. Ma non l’attività sessuale in sé. Questo renderà vane le richieste di cancellazione di minori e maggiorenni per i casi che abbiamo letto in questi giorni, e che sono stati l’humus emotivo che ha fatto da sfondo all’approvazione della norma”.

La legge è dannosa perché i minori vedranno “annegate” le loro richieste in un “mare magnum” di richieste di rimozione sul web

Proprio per questo Sarzana sostiene che “la legge è dannosa perché i minori vedranno “annegate” le loro richieste in un “mare magnum” di richieste di rimozione sul web che si abbatteranno sul Garante”.

Ecco perché (in 5 punti) la legge sul cyberbullismo non piace

 

Lascia un commento

Call Now ButtonCHIAMA ORA!
WeeJay