Cassazione: è reato leggere le email del partner, da cui si evinca una relazione, ed inoltrarle, facendo finta di essere l’amante.

Leggere le e-mail altrui, ed inoltrarle, può comportare seri problemi. Da questo punto di vista risulta punibile il partner che legga le e-mail del convivente e che decida poi di inoltrarle. Con una sentenza di metà marzo del 2017 la Cassazione  ha infatti stabilito che  commette il reato di accesso abusivo a sistema informatico, sostituzione Read more about Cassazione: è reato leggere le email del partner, da cui si evinca una relazione, ed inoltrarle, facendo finta di essere l’amante.[…]

Reputazione on line, diffamazione e diritto all’oblio. Come ottenere la cancellazione secondo il Tribunale.

Il Tribunale di Milano ha emesso una interessante sentenza in tema di diritto all’oblio, tutela della reputazione e diffamazione on line. In particolare lo stesso Tribunale ha annullato un provvedimento del Garante Privacy. per saperne di più: http://fulviosarzana.nova100.ilsole24ore.com/2016/10/07/reputazione-on-line-diritto-alloblio-e-diffamazione-il-tribunale-di-milano-annulla-provvedimento-del-garante-privacy/

WeeJay