martelletto

Diritto all’oblìo e Garante privacy: l’ordinanza della Cassazione

Diritto all’oblìo e Garante privacy: l’ordinanza della Cassazione. *Studio legale Sarzana e Associati La 1 sezione civile della Corte di Cassazione ha emesso a fine giugno del 2021 una ordinanza interlocutoria in materia di diritto all’0blìo e poteri del Garante Privacy in ordine alla cancellazione dei link e della copia cache di informazioni dai motori di Read more about Diritto all’oblìo e Garante privacy: l’ordinanza della Cassazione[…]

cassazione-5-730x462

Tutela della reputazione e diritto all’oblìo

  Tutela della reputazione e diritto all’oblìo di Studio legale di Roma I giornali devono rimuovere il contenuto diffamatorio dagli archivi on line della testata in caso di diffamazione, a differenza di quanto avviene in relazione al diritto all’oblìo. E’ quanto ha stabilito la Corte di Cassazione in una ordinanza di fine aprile 2021. La Read more about Tutela della reputazione e diritto all’oblìo[…]

030A10EC-C75D-46E8-B085-7CCEB21A0F5B

Reputazione on line cosa fare

Reputazione on line cosa fare. Commento a cura dello Studio legale di Roma Tutela della reputazione on line:  risponde il blogger che non si attivi per rimuovere il contenuto diffamatorio, e ciò a prescindere dal fatto se il commento sia del titolare del sito o di terzi. E’ quanto ha affermato la V Sezione penale della  Suprema Read more about Reputazione on line cosa fare[…]

Inaugurazione anno giudiziario 2013, le toghe rosse

diritto all’oblìo cancellazione

diritto all’oblìo cancellazione La Corte di Cassazione , a sezioni unite, accoglie il ricorso dell’avvocato cassazionista in materia  di cancellazione dei contenuti da internet La Corte ha riconosciuto la prevalenza del diritto alla cancellazione dei contenuti sgraditi rispetto al diritto di cronaca. Il diritto alla rimozione di contenuti da internet è oramai divenuto un elemento Read more about diritto all’oblìo cancellazione[…]

Rimozione contenuti da internet: le regole del Garante Europeo

Rimozione dei contenuti da internet: le regole del Garante Europeo. Il Garante  europeo per la protezione dei dati (EDPS)  ha pubblicato  la versione finale delle sue linee guida sui  criteri di adozione del diritto all’oblio nei motori di ricerca, ai sensi dell’articolo 17 del regolamento generale sulla protezione dei dati dell’UE.   Il documento è apparso sul sito Read more about Rimozione contenuti da internet: le regole del Garante Europeo[…]

Cancellare dati da internet

Cancellare dati da internet

 Cancellare dati da internet? Si può fare? La Suprema Corte di Cassazione, a Sezioni Unite, Presidente e Sezione civile, ha stabilito nel 2019 che: per cancellare contenuti da internet ed in particolare in  tema di rapporti tra il diritto alla riservatezza (nella sua particolare connotazione del c.d.  diritto all’oblìo ) e il diritto alla rievocazione Read more about Cancellare dati da internet[…]

B98DADA9-2BA4-45BE-A4A3-84030D546E23

Diritto all’oblio e diffamazione

diritto all’oblio e diffamazione Tgcom24 Venerdì 4 ottobre Social e le nuove regole decise dalla Corte di Giustizia UE, con Riccardo Luna e l’avvocato Roma Fulvio Sarzana.diritto all’oblio e diffamazione. Diffamazione. Chiunque, fuori dei casi indicati nell’articolo precedente, comunicando con più persone offende l’altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con Read more about Diritto all’oblio e diffamazione[…]

IMG_7555

Diffamazione via web: come tutelarsi

diffamazione via web: come ci si può tutelare? Virgina della Sala intervista Fulvio Sarzana. La Web Reputation, o reputazione sul web,  è un’attività di raccolta e monitoraggio di tutto quanto viene detto on line riguardo a un determinato prodotto, servizio, progetto o evento. Il concetto alla base è piuttosto semplice. Come nella vita reale, ognuno di noi ha Read more about Diffamazione via web: come tutelarsi[…]

tutela della reputazione diritto all’oblio

tutela della reputazione diritto all’oblio Nell’ordinamento giuridico italiano il diritto all’oblio viene riconosciuto dalla giurisprudenza a partire dagli anni ‘90. La magistratura lo rappresenta come il diritto a non restare indeterminatamente esposti ai danni ulteriori che la reiterata pubblicazione di una notizia può arrecare all’onore e alla reputazione del singolo individuo, a meno che, a causa Read more about tutela della reputazione diritto all’oblio[…]

WeeJay