News

Articoli dello Studio Legale

Avvocato Roma Studio Legale

Regolamento Privacy: cosa c’è da sapere

Cos’è il Gdpr? Gli addetti ai lavori ne parlano da due anni. Per le persone i suoi effetti sono una novità delle ultime settimane. Si tratta del nuovo Regolamento europeo sulla protezione dei dati personali, spesso chiamato solo con l’acronimo (dall’inglese)Gdpr, che entra in vigore il prossimo 25 maggio. Composto da 99 articoli (qui il Read more about Regolamento Privacy: cosa c’è da sapere[…]

Privacy #GDPR: il 25 maggio scatta l’ora X.

  Più di 1500 iscritti al Privacy day forum. Si svolgerà a Roma il 25 maggio 2018 la settima edizione del Privacy Day Forum, una data che probabilmente è destinata ad entrare nella storia dell’Unione Europea, perchè è proprio il giorno in cui diventa pienamente  operativo il nuovo Regolamento sulla protezione dei dati personali, già Read more about Privacy #GDPR: il 25 maggio scatta l’ora X.[…]

Riforma della giustizia e del CSM. Cosa fare.

il 25 maggio alla Camera dei Deputati si svolgerà d’una giornata di Studi sulla riforma della giustizia e del consiglio superiore della Magistratura a cui parteciperanno tra gli altri Piercamillo Davigo, Alfonso Bonafede, Nicola Molteni, Fulvio Sarzana, Fausto Cardella. La giornata verrà introdotta dal Presidente della Camera dei Deputati, Roberto Fico.  

I dubbi sul decreto di adeguamento al #GDPR

il Fatto quotidiano ha intervistato Fulvio Sarzana, dello studio legale Sarzana e Associati sul decreto di adeguamento al regolamento europeo sulla privacy #gdpr. Alcuni dubbi sono emersi sulla depenalizzazione di fattispecie non caratterizzate dal profitto e sugli impatti che queste scelte normative possono avere sui processi in corso ( o su possibili procedimenti relativi al Read more about I dubbi sul decreto di adeguamento al #GDPR[…]

Cassazione: no al ne bis in idem tra sanzione amministrativa e penale

La Corte di Cassazione continua a negare la sussistenza del principio del ne bis in idem tra sanzioni amministrative e penali, anche alla luce della sentenza della Corte di Giustizia Grande Stevens. In una sentenza del 14 maggio 2018 la Corte, nel dichiarare estinti per prescrizione reati tributari per i quali erano state irrogate sanzioni amministrative ad un imprenditore, Read more about Cassazione: no al ne bis in idem tra sanzione amministrativa e penale[…]

Proprietà intellettuale ed industriale, approvato decreto su know how e informazioni riservate.

Il Governo, ha approvato definitivamente l’8 maggio 2018, l’attuazione della direttiva  (UE) 2016/943 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’8 giugno 2016, sulla protezione del know how riservato e delle informazioni commerciali riservate (segreti commerciali) contro l’acquisizione, l’utilizzo e la divulgazione illeciti. La norma era stata  presentata dal  Consiglio dei Ministri, nella seduta dell’8 febbraio scorso, in esame preliminare. Il Read more about Proprietà intellettuale ed industriale, approvato decreto su know how e informazioni riservate.[…]

Il decreto di attuazione privacy non vedrà la luce?

Il decreto legislativo di adeguamento al Regolamento privacy non vedrà la luce, a meno di miracoli dell’ultima ora ( sempre possibili in politica). A quanto sembra non ci sono più i tempi per l’approvazione definitiva da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Ne’ vi sono i tempi per l’emissione di un decreto di proroga Read more about Il decreto di attuazione privacy non vedrà la luce?[…]

Il Consiglio della UE vara la nuova bozza e-privacy

il Consiglio dell’unione Europea ha varato il 4 maggio scorso la nuova bozza del Regolamento e-privacy, si tratta della Proposal for a Regulation of the European Parliament and of the Council concerning the respect for private life and the protection of personal data in electronic communications and repealing Directive 2002/58/EC (Regulation on Privacy and Electronic Read more about Il Consiglio della UE vara la nuova bozza e-privacy[…]

Il Decreto di attuazione del regolamento Privacy #GDPR: sconfessati i principi della prima bozza.

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha inviato alla ragioneria generale dello Stato il Decreto di adeguamento al Regolamento Europeo sulla privacy (GDPR),  in una bozza molto diversa da quella originariamente presentata. si attendono ora i necessari passi successivi. Prima di commentare brevemente le nuove disposizioni una avvertenza: le bozze circolate in queste ore sono incomplete e non Read more about Il Decreto di attuazione del regolamento Privacy #GDPR: sconfessati i principi della prima bozza.[…]

Privacy: ecco il decreto, il codice non viene abrogato in toto

Il Governo sarebbe pronto ad inviare alle Camere una bozza di decreto di attuazione del regolamento privacy profondamente rimaneggiato, dopo aver ottenuto il via libera della ragioneria generale dello stato.  Tra le novità più rilevanti vi e’ sicuramente quella della abrogazione solo parzialmente del codice privacy e soprattutto la reintroduzione atttaverso una riformulazione dell’art 167 Read more about Privacy: ecco il decreto, il codice non viene abrogato in toto[…]

WeeJay